#assimilazione; #direttiva; #recepimento

1 Luglio 2020

La “trasformazione” dei rifiuti speciali recuperabili in rifiuti urbani cancella oltre 20 miliardi di fatturato delle imprese del riciclo

Le Commissioni ambiente di Camera e Senato stanno discutendo gli schemi di recepimento del Pacchetto Economia Circolare approvato nel 2018 dal Parlamento Europeo. In particolare, l’Atto 169 riguarda recepimento delle direttive 2018/851 e 2018/850 ed i commi 8 e 9 dell’articolo 1 riguardano le modifiche agli articoli 183 e 184 del D.Lgs. 152/06. Leggi tutto

17 Giugno 2020

Economia circolare della carta, un passo falso nel recepimento delle direttive UE – L’intervista al DG di Unirima

Economia circolare della carta, un passo falso nel recepimento delle direttive UE. Il commento  del direttore generale di Unirima, Francesco Sicilia nella Cover Story  di Ivonne Carpinelli sulla rivista e7. Leggi tutto

9 Giugno 2020

Lettera congiunta filiera della carta su schema decreto legislativo recepimento direttive (Atto 169)

Unirima si è attivata da subito per porre all’attenzione delle Commissioni Ambiente di Camera e Senato gli effetti negativi  sul settore delle imprese del recupero e riciclo del contenuto dei commi 8 e 9 dell’art. 1 dello schema di decreto legislativo di recepimento della direttiva 2018/851 (ATTO di governo 169), con i quali vengono introdotti anche due nuovi allegati (L-Quater ed L-Quinquies) che – invece di  limitarsi a recepire l’art. 3 della Direttiva 851/2018 – introducono elementi volti ad apportare modifiche sostanziali all’attuale sistema di classificazione dei rifiuti in “urbani” e “speciali”  e che, di fatto, stravolgono il principio della Direttiva. Leggi tutto

COME ADERIRE