Decreti Economia Circolare – Fondi PNRR

In conformità ai Decreti Economia Circolare di approvazione dei criteri di selezione dei progetti relativi alle due linee di investimento M2C1 1.1 e 1.2,  il Ministero della Transizione Ecologica ha pubblicato gli avvisi per la presentazione delle proposte.

Di seguito gli avvisi per ciascuna delle due linee di investimenti:

 

Investimento 1.1 

 

Investimento 1.2

 

Gli avvisi per la presentazione delle proposte di finanziamento, cui ai  Decreti Economia Circolare contenente i criteri di selezione dei progetti relativi alle due linee di investimento M2C1 1.1 e 1.2  (DM 396 E 397 del 28.10.2021), pubblicati il 15 ottobre scorso, sono stati rettificati dal Ministero della Transizione Ecologica il 24 novembre.

Per l‘Avviso 1.2 Linea d’intervento B – importo pari a 150 milioni di euro – che riguarda l’ammodernamento (anche con ampliamento di impianti esistenti) e realizzazione di nuovi impianti per il miglioramento della raccolta, della logistica e del riciclo dei rifiuti in carta e cartone è scritto che le proposte dovranno avere ad oggetto un Intervento attraverso lo svolgimento di attività tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo:

  • Interventi di miglioramento/ampliamento/potenziamento degli impianti di riciclo della carta e del cartone esistenti;
  • Progetti di sviluppo e ammodernamento degli impianti coinvolti nella gestione di materiali in carta e cartone, con particolare attenzione all’efficientamento delle linee di selezione esistenti con l’introduzione di migliorie tecnologiche e con l’ammodernamento della dotazione esistente

Il finanziamento è concesso nella forma del contributo a fondo perduto per la realizzazione di progetti “faro” volti all’ammodernamento (anche con ampliamento di impianti esistenti) e alla realizzazione di nuovi impianti per il miglioramento della raccolta, della logistica e del riciclo dei rifiuti in carta e cartone.

Il 24 novembre, sono stati pubblicati, in conformità con quanto indicato all’Art. 7 “Termini di presentazione delle Proposte” degli Avvisi delle due linee di investimento M2C1 1.1 e 1.2,  i relativi i fac-simile delle domande per accedere ai finanziamenti previsti dai due decreti Economia Circolare, come riportati di seguito:

Investimento 1.1

Investimento 1.2

 

Qui le FAQ sulla proposta di investimento 1.2 B relativa alla filiera della carta: 25.01.22_LINEA_1_2_B_rev.DISS

In riferimento ad uno dei quesiti posti sulla possibilità di cumulare altri finanziamenti (vedasi Industria 4.0) si veda anche al circolare del MiSE: Circolare-del-31-dicembre-2021-n-33-2 che riporta, tra l’altro, quanto segue: “Il concetto di cumulo, viceversa, si riferisce alla possibilità di stabilire una sinergia tra diverse forme di sostegno pubblico di un intervento, che vengono in tal modo “cumulate” a copertura di diverse quote parti di un progetto/investimento. Tale fattispecie è prevista e consentita nell’ambito dei PNRR dall’art. 9 del Reg. (UE) 2021/241, che recita: “Il sostegno fornito nell’ambito del dispositivo per la ripresa e la resilienza (RRF) si aggiunge al sostegno fornito nell’ambito di altri programmi e strumenti dell’Unione”. È pertanto prevista la possibilità di cumulare all’interno di un unico progetto fonti finanziarie differenti “…a condizione che tale sostegno non copra lo stesso costo” (divieto di doppio finanziamento).”

 

Piattaforma per la presentazione delle proposte

A partire dal 14 dicembre 2021, inizia la Fase 2 prevista dagli Avvisi: i Soggetti destinatari (EGATO e Comuni per l’Investimento 1.1, Imprese per l’Investimento 1.2), secondo il calendario fissato negli Avvisi di rettifica del 24 novembre 2021, possono accreditarsi sulla Piattaforma online e presentare le proprie proposte. I formulari online per la compilazione e presentazione delle Proposte a valere su ciascun Avviso, saranno ospitati in PA Digitale, la piattaforma di Invitalia messa a disposizione delle Pubbliche Amministrazioni per consentire l’accesso alle misure di incentivazione e di sostegno rivolte alle imprese e al mondo produttivo.

Per accedere a PA Digitale clicca qui.

L’accesso alla compilazione sarà disponibile a partire dalle  seguenti date:

• dal 14 dicembre 2021, per le Linee 1.1.A, 1.1.B, 1.1.C;
• dal 15 dicembre 2021, per la Linea 1.2.A;
• dal 16 dicembre 2021, per la Linea 1.2.B;
• dal 20 dicembre 2021, per la Linea 1.2.C;
• dal 21 dicembre 2021, per la Linea 1.2.D.

La valutazione delle proposte non prevede criteri cronologici di presentazione della domanda. Per ciascun Avviso, contestualmente all’attivazione dei formulari online, sarà reso disponibile anche il manuale per la compilazione, scaricabile da un link che i proponenti troveranno all’interno della piattaforma PA Digitale.

Per richieste di chiarimento o domande si può contattare l’HELP DESK: miteeconomiacircolarepnrr@invitalia.it

 

MANUALE UTENTE

Il MiTE ha pubblicato anche i manuali utente per l’accesso e l’utilizzo della piattaforma per la presentazione delle proposte. Gli stessi, sono disponibili anche all’interno di PA Digitale nella specifica sezione dell’investimento di riferimento a valle dell’autenticazione. Questo il manuale per l’investimento 1.2 Linea B: Manuale_utente_1.2_linea_B.pdf

Gli altri sono disponibili nel sito del MiTE: https://www.mite.gov.it/pnrr-decreti-economia-circolare)

 

 

Questo il decreto di nomina della commissione che esaminerà i progetti:

 

Per agevolare le procedure di accesso e la predisposizione delle domande e dei relativi allegati, il MiTE ha organizzato alcuni webinar per spiegare modalità operative di accreditamento e di compilazione di ciascuna sezione dei form.

Lunedì 19 gennaio 2022 | Ore 10.30

  • Il MiTE ha organizzato un webinar rivolto ai comuni, per chiarire alcune “questioni chiave” emerse dai quesiti che i Soggetti Destinatari (EGATO o comuni e imprese) hanno sottoposto con più frequenza all’Help Desk e al Contact Center. Si è parlato, in particolare, del potenziamento della raccolta differenziata e degli impianti di trattamento e riciclo dei materiali per migliorare la gestione dei rifiuti. Di seguito le slides presentate:

Martedì, 14 dicembre 2021 | Ore 10:30

  • Presentazione della piattaforma per l’accreditamento e le candidature di EGATO e Comuni
    Investimento 1.1 – Realizzazione nuovi impianti e ammodernamento di impianti esistenti

Mercoledì, 15 dicembre 2021 | Ore 10:30

  • Presentazione della piattaforma per l’accreditamento e le candidature delle imprese
    Investimento 1.2 – Progetti “faro” di economia circolare

I link per l’accesso agli eventi on line è http://invitalia.blumm.it/event/ar/5/pnrr-per-leconomia-circolare-fase-2

 

Il Ministero della Transizione Ecologica, con una nota diramata il giorno 11 febbraio 2022, ha reso noto che sono stati prorogati di 30 giorni, i termini per la presentazione delle domande per i fondi del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) per l’economia circolare. I termini, inizialmente fissati a metà febbraio (per la linea di intervento B dedicata al  riciclo di carta e cartone la scadenza era lunedì prossimo 14 febbraio), vanno ora dal 16 al 23 marzo, a seconda della linea di intervento.

PNRR: MiTE, prorogati di 30 giorni i termini dei bandi per l’economia circolare | Ministero della Transizione Ecologica

Inoltre è’ stata disciplinata la procedura da seguire per l’annullamento delle proposte presentate. La procedura è consultabile al seguente link:

PNRR, economia circolare: pubblicata la procedura per l’annullamento di proposte presentate nell’ambito degli Avvisi M2C1, Investimenti 1.1 e 1.2 | Ministero della Transizione Ecologica (mite.gov.it)

__________________________________

In  collaborazione con Unirima, sono stati organizzati da Ambiente Legale i seguenti Webinar:

  • 31 gennaio 2022: Presentazione del parere legale inerente al tema delle spese ammissibili ed il richiamo al rispetto delle condizioni dell’articolo 47 (“Aiuti agli investimenti per il riciclaggio e il riutilizzo dei rifiuti“) del Regolamento UE 651/2014 (GBER) . Qui le slides presentate: Slides incontro Unirima 31 gennaio 2022
  • 1 dicembre 2021 : “PNRR e i progetti per il recupero di carta e cartone”, luogo “*WEBINAR*”. 

Un’analisi della Linea di intervento B  da 150 milioni di euro per finanziare progetti dedicati alla arta e Cartone. Una particolare attenzione è data all’efficientamento delle linee di selezione esistenti attraverso l’introduzione di migliorie tecnologiche.  Di seguito le slide ed il video dell’evento

Presentazioni Unirima – Unirima

Video dei webinar sui finanziamenti filiera carta del PNRR e sul Dlgs 231/01 – Unirima

 


Info su articoli e altre notizie d’interesse inerenti i Decreti Economia Circolare:

COME ADERIRE