Eventi News e Stampa


Unirima è disponibile alla più ampia collaborazione con gli organi di informazione.

Sei sei un giornalista e vuoi essere inserito nella nostra mailing list puoi inviarci una mail unirima@unirima.it

23 Giugno 2022

Presentazione Rapporto Rifiuti Speciali ISPRA

Si terrà oggi la presentazione del Rapporto Rifiuti Speciali ISPRA nella Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani – Senato della Repubblica (Via della Dogana Vecchia, 79), dalle ore 15 alle ore 17:30.

Di seguito potete trovare il programma relativo all’evento:

22 Giugno 2022

Convegno “L’industria del riciclo: verso i nuovi target europei tra barriere non tecnologiche e spinta all’innovazione” – Ecomondo 9 Novembre 2022

Convegno “L’industria del riciclo: verso i nuovi target europei tra barriere non tecnologiche e spinta all’innovazione” a cura del Comitato Tecnico Scientifico di Ecomondo con UNIRIMA, Assorimap e Assofermet, mercoledì 9 Novembre 2022, dalle 10:00 alle12:45  –  Ecomondo Fiera di Rimini.

Assofermet, Assorimap e Unirima, le tre associazioni nazionali del riciclo di metalli ferrosi e non ferrosi, plastica e carta, ognuna rappresentativa di uno specifico e funzionale settore del recupero di materiali e con l’obiettivo comune del riconoscimento della centralità del riciclo nelle politiche industriali e ambientali, italiane ed europee. Tali comparti strategici nello sviluppo e promozione di un’economia circolare nel settore dei rifiuti, che contano complessivamente circa 4.000 impianti e 45.000 addetti su tutto il territorio nazionale, benché siano eccellenze del nostro Paese, leader per produzione di EoW/MPS, devono fare i conti con una burocrazia crescente, normative spesso non chiare, mancato rispetto dei principi di concorrenza, necessità di una costante innovazione per essere competitivi e far fronte alle sfide sempre più complesse dei mercati. Per rispondere ai principi tracciati dalla Circular Economy e dal Green New Deal, il settore della produzione di materia prima dalle attività di trattamento dei rifiuti necessita, pertanto, di strumenti adeguati che rilancino il settore e, soprattutto, che tale importante comparto dell’economia circolare sia posto al centro delle politiche industriali nazionali ed europee.

A questo link potete trovare il programma pubblicato sul sito di Ecomondo.

 

13 Giugno 2022

Conferenza Europea sul Riciclaggio (ERC) – 15 giugno 2022 – Madrid

Si terrà a Madrid  il 15 giugno la Conferenza europea sul riciclaggio (European Recycling Conference) organizzata da EuRIC in collaborazione con la FER.

L’ERC  si svolgerà all’interno della Fiera Internazionale del Riciclaggio e del Recupero (SRR), Unirima sarà presente con una sua delegazione.

Tutte le ultime informazioni sull’ERC sono disponibili qui: EuRIC – European Recycling Conference 2022 (euric-aisbl.eu)

 

6 Giugno 2022

Variazione Contributo Ambientale Conai 2022

Conai ha diffuso un comunicato stampa con alcune importanti novità riguardanti la variazione del Contributo ambientale e di seguito riassunte:

  • dal 1° luglio 2022:

–      un’ulteriore consistente diminuzione del Contributo ambientale Conai per gli imballaggi in acciaio, in alluminio, in carta, in plastica e in vetro. Tali variazioni avranno contestuali effetti anche sulle procedure forfettarie/semplificate per importazione di imballaggi pieni;

–      nelle liste degli imballaggi in plastica, la ricollocazione dei tappi tethered (progettati per restare legati ai loro contenitori per bevande) dalla fascia contributiva B2 alla B1;

 

  • da gennaio 2023:

–      l’evoluzione della diversificazione contributiva per gli imballaggi in plastica con l’introduzione di nuove fasce (dalle attuali 5 a 9);

–      un primo progetto sperimentale di semplificazione per superare gradualmente l’attuale modello di dichiarazione del Contributo ambientale previsto per i produttori/commercianti di imballaggi vuoti (Mod. 6.1).

Questo il comunicato stampa:

Comunicato Conai_riduzioni CAC_giugno 2022

31 Maggio 2022

Articoli, interviste con dichiarazioni UNIRIMA e comunicati stampa

Di seguito i principali articoli riportanti interviste e dichiarazioni di  UNIRIMA e comunicati stampa  dell’Associazione.

 


 


 












 


 


 


 


























 



Numerosi gli articoli sulla crisi del settore recupero/riciclo carta che sta investendo da mesi il settore recupero/riciclo carta anche a livello europeo.

Di seguito il link ai principali articoli, servizi e interviste (non solo italiani), anche conseguenti ai comunicati stampa di UNIRIMA e alle azioni dell’Associazione volte a rendere noto all’opinione pubblica e alle istituzioni il grido di allarme delle imprese sta investendo tale importante comparto industriale:

http://www.rinnovabili.it/riciclo/unirima-allarme-riciclatori-carta/
https://www.linkiesta.it/it/blog-post/2020/01/24/raccolta-differenziata-siamo-al-de-profundis/28718/
https://www.staffettaonline.com/staffetta-rifiuti/articolo.aspx?id=341159&fr=nlRIF&dt=20200128
https://www.alessioporcu.it/articoli/carta-il-settore-va-al-macero-lallarme-di-savoriti/
https://www.ricicla.tv/carta-la-filiera-italiana-crisi-2
http://www.ecodallecitta.it/notizie/392320/stati-generali-della-carta-da-macero-in-crisi-uno-dei-principali-cardini-delleconomia-circolare-italiana
https://www.raccoltedifferenziate.it/2020/01/23/prima-crisi-delleconomia-circolare-crolla-il-mercato-della-carta-da-macero/

Comunicato stampa di UNRIMA del 22/01/2020: ComunicatoStampa UNIRIMA 22_01_20120

https://www.panorama.it/economia/riciclare-carta-problemi-conti-raccolta/

https://www.ricicla.tv/carta-crisi-le-imprese-costretti-interrompere-la-raccolta?fbclid=IwAR1snqsg2uwsM-ylHV_u2g6pRL2AWJ_R2CABq6y30upSWRZ3_eBY_K9SzK4

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/12/08/carta-riciclata-italia-a-rischio-paralisi-export-bloccato-e-gli-impianti-non-riescono-a-reggere-la-crescita-della-raccolta-differenziata/5601405/
https://www.ricicla.tv/carta-cartone-la-filiera-paralizzata
http://www.e-gazette.it/sezione/imballaggi/crisi-riciclo-carta-unirima-mercato-saturo-non-piu-sbocco
https://www.staffettaonline.com/staffetta-rifiuti/articolo.aspx?id=339820:

Dichiarazione ERPA sulla situazione di crisi del settore in Europa:

http://www.rinnovabili.it/riciclo/riciclo-carta-unirima-avverte-si-rischia-la-paralisi-dellintero-settore/
http://www.riciclanews.it/rifiuti/il-mercato-del-riciclo-della-carta-e-saturo-il-grido-di-allarme-delle-imprese-del-settore_9916.html?fbclid=IwAR0UKQvtIdibKtMT1MGRF28ont-Vzdyc4X38UjFlVcYtHveTzoPnKFDxTnc
https://www.i-talicom.it/breaking-news/litalia-recupera-carta-e-cartone-dalla-differenziata-ma-non-riesce-a-riciclarli-tutti-lallarme-di-unirima-per-il-settore/
https://www.staffettaonline.com/staffetta-rifiuti/articolo.aspx?id=339584:

https://www.euwid-paper.com/news/singlenews/Artikel/unirima-fears-a-logjam-on-the-recovered-paper-market-in-italy.html?fbclid=IwAR2WG2DVpa2OFIFT5kSzy8ZPxKYoAgCDySN3DilbT0pKOA-I_YBzx36nMag
https://www.euwid-paper.com/news/singlenews/Artikel/recovered-paper-prices-heading-down-again-in-november.html?fbclid=IwAR2wGD5ynVyiyiIZjUWI3S2KqUUxv6gbpOS9LOEVW4N8HEsfpyhpMNrpQDw
http://www.ecodallecitta.it/notizie/392090/unirima-il-mercato-del-riciclo-della-carta-e-saturo-e-non-ce-piu-sbocco/

Comunicato stampa di UNRIMA del 25/11/2019:

 

Articoli di altre Associazioni di recupero/riciclo carta e/o testate giornalistiche europee:

https://www.tvsvizzera.it/tvs/riciclaggio_il-cartone-non-vale-più-nulla-e-il-consumatore-passa-alla-cassa/45475322?fbclid=IwAR309d7AgPFp07F-FHRth1WR8uc8shk2ew7zKEVATG8XGj3ppoQPQRYOqHE
https://www.faz.net/aktuell/politik/warum-china-kein-deutsches-altpapier-mehr-kaufen-will-16565583.html?GEPC=s2&fbclid=IwAR3xhXIN8UF7J0nqf1bbGPl5uV_h_ee6TPA9pU7zjo_InB9bhq2nJfXvXEM
https://www.tio.ch/svizzera/cronaca/1411498/qui-per-riciclare-la-carta-bisogna-pagare?fbclid=IwAR3x_ZJd1TGeeDLz0xmQZnujHnMQmSJYp_nTnBSvpT8FaHQhSnTyMa-ruGY
https://www.euwid-paper.com/news/singlenews/Artikel/negative-prices-on-italys-recovered-paper-market.html?fbclid=IwAR0TMQKzURH8WDbw6tOqH10hagLoO02jku7TDCFuqrE0iErQX82s9pYGaBs
https://www.recycling-magazine.com/2019/12/05/euric-need-to-reconcile-circular-economy-in-paper-with-market-realities/
Articolo del 03/12 di FNOI, associazione olandese recupero carta dal titolo ” L’industria della carta recuperata deve affrontare la più grande sfida dagli anni ’90”

 

Qui i link a precedenti articoli con interviste e dichiarazioni di Unirima sulla crisi del settore successivi al nostro comunicato stampa del 09/09/2019:

http://www.ecodallecitta.it/notizie/391930/non-si-arresta-il-crollo-dei-prezzi-della-carta-da-macero
https://www.unirima.it/index.php/2019/09/16/crollo-del-mercato-della-carta-da-macero-lettera-di-unirima-al-ministro-dellambiente-2/
https://www.unirima.it/index.php/2019/09/17/crollo-del-mercato-della-carta-da-macero-lettera-di-unirima-ministro-ambiente-commissioni-ambiente/
http://www.ecodallecitta.it/notizie/391629/unirima-crollo-del-mercato-della-carta-da-macero-il-grido-di-allarme-delle-imprese-del-settore/
http://www.e-gazette.it/sezione/imballaggi/crolla-mercato-carta-macero-allarme-imprese?fbclid=IwAR2K97zvBDW-2vMnvu25QHtER1zMaWZ_LCVLQdUGl01RneaSysmVXnSPgPs#.XXepclGdsix.twitter
http://www.rinnovabili.it/riciclo/mercato-carta-da-macero/
https://www.imfa.org/crisis-like-conditions-for-recovered-paper/?fbclid=IwAR376rKNhIKc24HuhlFLvqSJ-MdCi5XUehrir30vN2uca70y-QlsHEQK-TE

Qui l’articolo della rivista Green Economy (n° settembre 2019):
GreenEconomy_sett19

Qui il comunicato stampa di UNRIMA del 09/09/2019:
ComunicatoStampa UNIRIMA 09_09_2019

Questo l’articolo su Repubblica del 12/09:

Qui un articolo nel numero III Luglio-Settembre della rivista tecnica “Waste” dal titolo “Carta da macero. Crollo del Mercato?” che riporta i dati e considerazioni di Unirima sulla situazione di mercato:
Articolo della rivista tecnica “Waste”

Qui l’articolo di EUWID che riporta considerazioni di UNIRIMA anche in merito al tema dello smaltimento degli scarti di selezione:
EUWID article on recovered paper 2019-09-29

Articolo della testata spagnola El Agora con intervista al nostro DG ing. Francesco Sicilia
https://www.elagoradiario.com/economia-circular/europa-acumula-papel/

L’articolo del Journal de Quebec con la dichiarazione del Ministro dell’Ambiente del Canada sulla crisi del loro sistema di riciclo carta dopo la chiusura del mercato cinese:
https://www.journaldequebec.com/2019/09/23/recyclage-nous-sommes-pres-du-point-de-rupture-admet-le-ministre-charette?fbclid=IwAR3MPdwwNGUJ165n5SYWEQ7v7kmslCYv2zW7T0kl7S_YoZfPz22s5IweGLI

Qui l’articolo del Recycling Today Global con intervista a Petithuguenin CEO di Paprec e Presidente della divisione carta del BIR- Bureau of International Recycling
https://www.recyclingtodayglobal.com/article/crisis-conditions-recovered-paper-jean-luc-petithuguenin-paprec-bir/

Qui ulteriori articoli:

https://www.unirima.it/index.php/2019/08/29/situazione-del-settore-europeo-riciclo-carta-la-nota-di-erpa-euric-e-il-position-paper-di-assocarta/
https://www.unirima.it/index.php/2019/06/28/andamento-prezzi-macero-giugni2019/
https://www.unirima.it/index.php/2019/06/14/articoli_crollo_mercato_macero/

Repubblica del 30 giugno: articolo intera pagina UNIRIMA sulle problematiche che sta attraversando il nostro

Qui il link al comunicato stampa UNIRIMA di giugno 2019:

https://www.unirima.it/index.php/2019/06/10/comunicato_stampa_unirima_crollo_prezzi/

26 Maggio 2022

Albo Nazionale Gestori Ambientali – attivazione nuovi servizi per le imprese iscritte

L’Albo Nazionale Gestori Ambienta rende disponibile da oggi  on line “news@lbo la newsletter periodica di aggiornamento sulle novità ed attività dell’Albo. Le imprese iscritte all’Albo hanno ricevuto via mail l’invito a sottoscriverlaPer riceverla è necessario registrare la propria iscrizione sul seguente modulo.


Inoltre l’Albo ha da poco attivato un nuovo servizio di Informazione e assistenza alle imprese ed agli operatori di settore per rendere disponibili online le risposte alle domande più frequenti (FAQ – Frequently Asked Question) ricevute. Questo il link:

https://www.albonazionalegestoriambientali.it/Public/AlboRisponde

La sezione  “L’Albo risponde  – FAQ (Frequenly Asked Question)” è organizzata per macro argomenti e sarà costantemente aggiornata con le tematiche più attuali e maggiormente richieste dalle imprese. Uno strumento di semplificazione che si affianca ai contenuti del sito, ai video tutorial ed ai webinar formativi per agevolare imprese, enti e cittadini nella corretta interpretazione ed applicazione delle norme e delle procedure relative all’iscrizione all’Albo.

L’obiettivo è quello di far risparmiare tempo alle imprese durante la ricerca delle informazioni utili e concentrarle in un’unica sezione facilmente fruibile. Anche il linguaggio utilizzato è stato pensato dall’Albo a “misura d’impresa”: le risposte alle FAQ sono in sostanza delle sintesi non tecniche di delibere e circolari pubblicate nel corso degli anni che di fatto già costituiscono strumenti e risposte alle imprese per operare.

COME ADERIRE